Torinoir presenta – Memonoir 2016 –

Piola Libreria di Catia - Libreria indipendente Torino piola Borgo Vittoria - 02/12/2015

Primo appuntamento dell’ultimo mese dell’anno, sabato 5 dicembre ore 20,30 alcuni degli autori di Torinoir, dopo il successo avuto l’anno scorso, presenteranno l’unico libro/agenda dedicato al mondo del giallonoir, Memonoir 2016.

Il libro/agenda Memonoir 2016 contiene al suo interno 12 racconti a cura dagli autori di Torinoir e le relative biografie, scritte tutte in 100 parole, veloci proiettili. La frizzante prefazione è a cura di Margherita Oggero.

I racconti che accompagneranno i lettori per il 2016 sono:

Ossessione di Massimo Tallone
Bang! di Fabio Girelli
L’insalata dell’orco di Patrizia Durante
Acqua di Luca Rinarelli
Rodeo di sangue di Giorgio Ballario
Aurelia di Fabio Beccacini
Voglio la testa di… di Claudio Giacchino
Non si parla di editoria di Rocco Ballacchino
Frammenti di luce di Enrico Pandiani
Causa e pretesto di Marco G. Dibenedetto
La moglie del sergente di Andrea Monticone
Il passato ritorna di Maurizio Blini

 

 

Cos’è Torinoir?

Torinoir è una “rete” di autori di giallo-noir torinesi, i quali come loro stesssi dichiarano nel “Manifesto di Torinoir”, scrivono da torinesi, di Torino e dei torinesi, sono contro l’editoria a pagamento e trovano estremamente piacevole l’idea di presentare e diffondere le loro opere in qualunque sede sia possibile, dalla libreria alla biblioteca, dal centro culturale alla sagra di paese.

Cosa spinge autori di giallo-noir torinesi ad unirsi? Perchè insieme sono unici!

 

Torinoir si è dato anche un manifesto:

I Non scriviamo solo storie di intrighi o delitti, ma di uomini e donne, di vivi e di morti, di società passata, presente e futura.

II Siamo per la contaminazione tra le differenti forme espressive, senza alcuna preclusione né snobismo.

III Viviamo nel mondo e nella rete, non demonizziamo la contemporaneità digitale né la idolatriamo: la usiamo.

IV Ci uniamo per incontrarci, confrontarci e scontrarci con chiunque. Meglio ancora condividendo un buon bicchiere di vino o di birra. Ci uniamo perché insieme siamo unici.

V In tutti i modi, leciti e non, vogliamo far crescere il PIL: Principio di Interesse Librario.

VI Invaderemo con le nostre parole librerie, biblioteche, centri culturali, computer, osterie e sagre di paese.

VII Il lavoro creativo non deve sfuggire al principio “dell’idraulico”: prestazione = compenso. Quindi MORTE ALL’EDITORIA A PAGAMENTO (AUTOFINANZIATA).

VIII Scriviamo da torinesi, di Torino e dei torinesi, soprattutto della Torino di oggi, lontana dai soliti consumati stereotipi letterari. A volte ci piace andare oltre confine.

IX Il mondo è cambiato, la nostra città pure. Se non ve ne siete accorti, Fruttero & Lucentini sono morti.

 

 

Copyright ©2015 La Piola libreria di Catia - via Bibiana 31 Torino - Tel. 011 250178 - Partita IVA 10204490014

Progettazione e realizzazione sito: Giuseppe Galari - Realizzazione immagine di sfondo: Valter Presbitero

Goodbook.it

Prenotazioni su goodbook.it in piola libreria di Cati a Torino

I tuoi libri e i tuoi dvd sono su Goodbook.it! Ordinali on line e ritirali da noi.

Rassegna stampa

La Piola libreria di Catia è una delle poche librerie indipendenti di Torino ad apparire anche sui giornali

Tessera punti

La Piola libreria di Catia offre ai suoi clienti la possibilità di ottenere uno sconto grazie alla tessera punti.
Vieni in negozio e chiedi maggiori informazioni.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai ogni mese il calendario degli appuntamenti organizzati da noi.

Archivio post

Social network

Facebook della libreria Torino
Twitter della libreria Torino

Credits

Copyright ©2015 La Piola libreria di Catia - via Bibiana 31 Torino - Tel. 011 250178 - Partita IVA 10204490014

Progettazione e realizzazione sito: Giuseppe Galari - Realizzazione immagine di sfondo: Valter Presbitero

Accesso area riservata